ATIMANA 2010 IN SLOVENIA

Speciale Club Molossi e Cani di Grande Taglia Campionato Europeo F.C.I.


Ancora un grande successo per l'ATIMANA ed ancora più per il Mastino Napoletano a Celje, in Slovenia dal 28 settembre al 3 ottobre, dove si sono celebrati il 20° Campionato ATIMANA, la speciale del Club del Molosso e cani di grande taglia ed il Campionato Europeo FCI.
In questi importanti eventi cinofili, cani provenienti dai cinque continenti e di fronte ad un pubblico numeroso e non solamente Mastinaro, il Mastino Napoletano "Masino" di propietà di Luca Parravicino, di Varese, non solamente ha vinto i tre titoli in palio, Campione Atimana, Campione Sloveno e Campione Europeo, ma si è aggiudicato anche il Migliore di Razza, il BIS della Speciale ed è risultato vincitore del 2° Raggruppamento al Campionato d'Europa, un raggruppamento che ha visto presenti circa 3.000 sogetti. rappresentando il 30% circa sul totale degli iscritti all'Esposizione Europea.

Anche se non molti iscritti al Campionato ATIMANA, un pò di più al Campionato Europeo - ma sono stati ben 16 i Paese Rappresentati - la scelta di Celje è stato un successo, non solamente sportivo, ma sopratutto di grande promozione per la razza a livello internazionale poichè i mastini sono stati ammirati non soli dai soliti affezionati, ma da un pubblico numerosissimo, davvero proveniente da tutto il mondo.

Particolare affluenza e grande interesse ha destato anche l'annuale Conferenza Scientifica Internazionale sul Mastino Napoletano, giunta alla 17^ edizione, che ha trattato il tema "Fisiopatologia della riproduzione nel Mastino Napoletano" Relatori i Medici Veterinari Nello Crimaldi e Enrico Giordano, tema di grande attualità ed importanza per la razza e che si inquadra a pieno titolo nel filone che da anni l'ATIMANA sta portando avanti, e cioè "La Longevità nel Mastino Napoletano".

Venendo all'aspetto sportivo, particolarmente attenti, precisi ed apprezzati i giudizi di Claudio De Giuliani, per i maschi e BOB, e Stefan Sinko per le femmine. Si sono visti Mastino di buona tipicità, la maggior parte con ottime ossature, importanti diametri e sopratutto dei movimenti tipici. Sempre più si vanno affermando soggetti con buona tonicità il che fa sempre più ben sperare per il futuro della Razza a livello internazionale.

Questi in sintesi i titoli assegnati:

CAMPIONE GIOVANE MASCHIO Vita Shamo Volny Marko - All.to Samkova Prop. Sokolova Ekatrina - Russia

CAMPIONE GIOVANE FEMMINE - Contessa All.to e Prop. Carrino Vanacore - Italya

CAMPIONE MASCHIO - Masino All.to Orlando Di Palma - Prop. Luca Parravicini - Italya

CAMPIONE FEMMINE - Gora Seporionato - All.to Seporionato - Prop. Allevamento dello Stradone Vesuviano. Italia

Migliore di razza è risultato MASINO, che come detto si è aggiudicato il BIS della Speciale del Club del Molosso e dei cani di grande taglia, oltre ad essere anche il vincitore assoluto del 2° raggruppamento dell'Esposizione Europea, trionfando su un numerosissimo lotto di ottimi soggetti in rappresentanza della quasi totalità delle razze del raggruppamento, provenienti da ben 40 Paesi Diversi.

Il "TROFEO DELLE NAZIONI" posto in palio annualmente dal Presidente dell'ATIMANA, è stato vinto dall'Italia che ha presentato un gruppo di Mastini di particolare importanza e di buona omogeneità anche se provenienti da diversi allevamenti Italiani. Questo è un importante successo anche per la S.A.M.N. che ufficialmente rappresenta l'Italia.

Per tutti il prossimo appuntamento è per ottobre 2011, a Madrid, in Spagna dove, nel quadro della Esposizione Monografica del Club Spagnolo si svolgerà il 21° Campionato e la 18° Conferenza Scientifica Internazionale Sul Mastino Napoletano. Visiti gli ottimi precedenti organizzativi del Club Spagnolo, sarà sicuramente un altro grande successo per i Mastini e per tutti i Mastinari.